Pubblicità Fiat: i giamaicani abbandonano il bob per il doblò

Rating 3.50 out of 5

Non ce l’hanno fatta .

La squadra giamaicana di Bob anche quest’anno non parteciperà alle olimpiadi invernali.

La leggenda sta finendo.  Si perchè Fiat questi personaggi, nati per puro sport olimpico, sono diventati leggenda partecipando alle olimpiadi invernali pur essendo nati in un paese che la neve non l’ha mai vista.  E Fiat, e molti altri, hanno sapientemente sfruttato questa particolare e simpatica notorietà per i suoi spot pubblicitari .

Ma anche questa volta, dopo la partecipazione a  Calgary nel 1988, e dopo aver saltato Torino nel 2006, anche se molto spinti dal battage pubblicitario, i giamaicani non parteciperanno alle olimpiadi invernali 2010 .

Questi ragazzi sono stati un formidabile testimonial per la Fiat. Simpatici, portatori di una storia vera e fuori dagli schemi, abbinati a spot divertenti e musica allegra, hanno dato per quanto hanno preso dagli sponsor.

Ma la loro fama si sta’ offuscando, sembra non esserci spazio per questi outsider.

E allora la Fiat li abbandonerà dopo  questo spot dedicato alla famiglia ?

Forse no, perchè non si arrendono e l’obiettivo ora è Sochi 2014.   Per vero spirito olimpico o per continuare ad incassare gli assegni degli sponsor ?




Pubblicità Fiat: i giamaicani abbandonano il bob per il doblò ultima modifica: 2010-02-13T10:58:55+00:00 da Salvatore-Admin

About Salvatore-Admin

Divido la mia vita in blog, dove informo i miei lettori e vengo informato dai miei lettori. Scrivo ciò che conosco, leggo quel che voglio conoscere. Leggi tutti i miei articoli su Blog da seguire

Hai visto lo spot ? Ti Piace ? Lascia un commento