Pubblicità Progresso: Basta botti, è sicuro che portano male

Rating 3.00 out of 5

Sostengo, approvo e diffondo il contenuto di questo spot contro i botti di capodanno.

Il video va in onda sulle tv locali della zona di Napoli, dove il problema è grave, ma nonostante da anni sia combattuto con tutti i mezzi di informazione non accenna a risolversi.

Quindi diffondo questo video sperando che possa contribuire a fare informazione e a far prendere coscienza della pericolosità di questa consuetudine.

A  capodanno si sparano i botti come segno beneaugurante, per avere fortuna nell’anno nuovo.

E’ evidente che è una enorme sciocchezza e le prove sono sotto gli occhi di tutti.

Non ho notizia di un rapporto diretto tra lo sparo di un forte botto a capodanno ed un anno di fortuna in amore, nel lavoro e nei soldi.

Ho invece la prova che sparare i botti porta male.

Perchè è inconfutabile il rapporto diretto tra lo sparo di un forte botto  e mani maciullate, occhi spenti per sempre, pelle bruciata e bambini portati di corsa al pronto soccorso .

Le immagini che scorrono rapidamente dopo il messaggio di Paolo Cannavaro e che mostrano una serie di orrende mutilazioni non sono effetti speciali. Sono le reali conseguenze di un botto portasfortuna !

E sinceramente faccio poca differenza tra i bolli illegali e quelli considerati legali. Anche se i primi sono molto più pericolosi, perchè fabbricati senza nessun limite  preventivo all’incoscienza di chi li usa, quelli legali non sono immuni dal pericolo .

Se quest’anno volete fare festa, fatela con i vostri bambini invece di farli scappare a nascondersi sotto il tavolo.

Sostituite i botti con le scintilline. Sono belle, sono colorate, fanno allegria e anche i bambini possono partecipare. (Attenzione che male usate anche queste ustionano)

Pubblicità Progresso: Basta botti, è sicuro che portano male ultima modifica: 2010-12-28T20:52:14+00:00 da Salvatore-Admin

About Salvatore-Admin

Divido la mia vita in blog, dove informo i miei lettori e vengo informato dai miei lettori. Scrivo ciò che conosco, leggo quel che voglio conoscere. Leggi tutti i miei articoli su Blog da seguire

Hai visto lo spot ? Ti Piace ? Lascia un commento