Pubblicità TIM: L’inspiegabile storia d’Italia secondo TIM

Rating 2.33 out of 5

Siamo tutti felici che i nuovi spot TIM non abbiano più come protagonisti Belen e De Sica. Sinceramente non se ne poteva più.

Quindi , anche se TIM ci poteva dare un attimo di respiro (è veramente martellante) abbiamo accolto favorevolmente la nuova ambientazione con i nuovi attori.

Lo spot è accettabile, gli attori sono più simpatici, ma la domanda sorge spontanea: Ma che vuol dire ?

Qual’ è il significato di questo spot con Leonardo da Vinci, la Gioconda e …. quell’altro chi dovrebbe essere ?

Un Leonardo da Vinci impegnato nella preparazione di quello che sarà il suo capolavoro, con la modella non molto professionale, viene interrotto e chiamato urgentemente a vedere su un laptop tutto ciò che è in rete riguardo il dipinto che ancora non ha ultimato.

Non sono Leonardo e gli altri a vivere un avventura nel futuro, ma è la tecnologia che è già presente nel passato .

Questo spot dovrebbe pubblicizzare “TIM internet senza limiti“.  Vogliono forse farci capire che non ci sono limiti di tempo ? Il collegamento sarebbe debole, di difficile comprensione e non corrisponderebbe all’offerta.

Non è forse deprimente avvilire la bravura di Marcorè e Mazzocchi a questa gag senza capo ne coda ?

Non riesco proprio a capire il senso di questo spot.

E TIM minaccia anche che non sarà l’unico, ma il filone ‘La storia d’italia secondo TIM’ avrà molti episodi, come ormai siamo abituati da TIM e da altri.

Spero vivamente che i prossimi spot siano migliori.



TIM Internet Senza Limiti con Chiavetta

Pubblicità TIM: L’inspiegabile storia d’Italia secondo TIM ultima modifica: 2011-03-31T19:57:39+00:00 da Salvatore-Admin

About Salvatore-Admin

Divido la mia vita in blog, dove informo i miei lettori e vengo informato dai miei lettori. Scrivo ciò che conosco, leggo quel che voglio conoscere. Leggi tutti i miei articoli su Blog da seguire

2 thoughts on “Pubblicità TIM: L’inspiegabile storia d’Italia secondo TIM

  1. Salvatore-Admin Post author

    Il secondo episodio è migliorato un pochino. Perlomeno ha un senso. Come la tecnologia , quella di tim in particolare, avrebbe potuto migliorare la vita e risolvere i problemi dell’epoca.
    Comunque Leonardo Da Vinci non ha inventato la catapulta come viene asserito.
    Ha apportato dei miglioramenti ma lo strumento esisteva già da centinaia di anni.

  2. Virux

    prima di domandarti il significato di uno spot sulla storia d’italia, dovresti imparare l’italiano zio 🙂 hai scritto “Qual’è” con l’apostrofo, e “un avventura” senza apostrofo! 😉

Hai visto lo spot ? Ti Piace ? Lascia un commento