Pubblicità Apple: Salutiamo Steve Jobs con lo spot del primo apple macintosh

Rating 3.00 out of 5

Tutta la rete ha salutato la scomparsa di Steve Jobs, uomo che ha tenuto fede al suo proposito di lasciare il mondo diverso da come l’ha trovato.

Se anche non si è stati toccati dalla magia della apple e dai suoi prodotti, se anche con cinismo si ricordano alcuni suoi insuccessi, non si può certo negare l’innovazione dei suoi prodotti ma soprattutto il carisma autentico delle sue performance davanti al pubblico.

I prodotti sono usciti dalla sua azienda, ma il grande lavoro di immagine che ha fatto Jobs ha avuto la stessa importanza della buona funzionalità degli aggeggi elettronici.

Noi ricordiamo Steve Jobs con questo spot del 1984, anch’esso pensato differente.

1984 non è solo uno dei più celebri romanzi di George Orwell, ma (almeno nel titolo) uno dei più celebri romanzi in assoluto .

La società è governata da un onnipotente partito unico con a capo il Grande Fratello, un personaggio che nessuno ha mai visto e che tiene costantemente sotto controllo la vita di tutti i cittadini .

L’unica forma di pensiero ammissibile è il Bispensiero, un pensiero che esige che la mente si adatti senza resistenze alla realtà così come definita dal partito unico e cancelli ogni dato divergente e ogni forma di obiezione.

Lo spot Apple del 1984 firmato da Ridely Scott riprende il concetto e propone il messaggio di sempre di Steve Jobs e della Apple. Contro l’uniformità imperante esiste un modo diverso di pensare e di realizzare gli strumenti. Diverso non vuol dire escluso dalla massa, ma elevato al di sopra degli altri.

Così lo spot si apre con una marcia di uniformati al volere costituito. Grigi, ordinati e dallo sguardo vacuo quanto il loro pensiero.

Ascoltare ed assorbire le istruzioni imperative di chi comanda è l’unico comportamento accettato.

Ma arriva una figura veloce, colorata, diversa a rompere gli schemi, a contrastare l’imposizione dall’alto per proporre una alternativa. Non siete obbligati questa volta a cambiare, ma ne avete la possibilità.


Pubblicità Apple: Salutiamo Steve Jobs con lo spot del primo apple macintosh ultima modifica: 2011-10-08T10:02:32+00:00 da Salvatore-Admin

About Salvatore-Admin

Divido la mia vita in blog, dove informo i miei lettori e vengo informato dai miei lettori. Scrivo ciò che conosco, leggo quel che voglio conoscere. Leggi tutti i miei articoli su Blog da seguire

Hai visto lo spot ? Ti Piace ? Lascia un commento