Pubblicità Ferrero Nutella: Uno (nessuno) Centomila con Nutella

Rating 4.33 out of 5

Vitangelo Moscarda, il protagonista di Uno, nessuno e centomila di Luigi Pirandello, si rende conto che la gente intorno a lui lo vede diverso da come lui si sente, ne hanno un’immagine che non corrisponde assolutamente a quella che lui ha sempre pensato di avere.

Ed allo stesso tempo ognuna di queste persone ha di Vitangelo un’immagine diversa di lui. Vitangelo cambia continuamente passando dagli occhi di una persona ad un’altra.

Anche Stefano, dello spot Nutella, vive questa esperienza.

Se nello spot la visione che gli altri hanno di Stefano cambia in funzione della sua età, in realtà in un dato momento Stefano è già una molteplicità di persone. Figlio, fratello, compagno di scuola, alunno, amico .

Crescendo moltiplica le sue varie immagini sia perchè cambia sia perchè incontra nuove persone che lo vedranno in maniera ancora diversa.

Se Stefano rimane sempre Stefano, per gli altri cambia non solo perchè lo vedono in un certo ambito, ma perchè la sua posizione sociale cambia in funzione di chi lo sta guardando.

Quindi lo stesso Stefano sul luogo di lavoro può essere per uno un collega alla pari, per altri il capo, per qualcuno il sottoposto. Stefano vive una vita diversa secondo gli occhi che lo stanno osservando in quel momento.

Ma non è solo un’impressione che hanno le persone esterne. Stefano, come ognuno di noi, sa essere persone diverse secondo la necessità. Professionale e metodico sul posto di lavoro, compagno di giochi con i figli, collaboratore e compagno con sua moglie. Ci possono essere persone che stentano a riconoscere il loro serio collega in quel bambinone che si lascia strapazzare dai bambini a casa.

In tutte queste molteplici figure l’unico che sa chi è veramente, a differenza di Vitangelo, è proprio Stefano.

E Stefano, nonostante tutto, sa di essere unico. Proprio perchè ogni persona al mondo vede ogni altra persona al mondo in modo diverso, ognuno è effettivamente unico agli occhi di tutti.

E Stefano ci crede così tanto in questo, di essere l’unico Stefano sulla faccia della terra, che pensa che quel vasetto di Nutella con il nome uguale al suo, è per lui, solo per lui. Non esistono altri Stefano. O almeno così, a tutti, piace credere.


Pubblicità Ferrero Nutella: Uno (nessuno) Centomila con Nutella ultima modifica: 2013-10-08T23:55:14+00:00 da Salvatore-Admin

About Salvatore-Admin

Divido la mia vita in blog, dove informo i miei lettori e vengo informato dai miei lettori. Scrivo ciò che conosco, leggo quel che voglio conoscere. Leggi tutti i miei articoli su Blog da seguire

Hai visto lo spot ? Ti Piace ? Lascia un commento