Pubblicità Lotto: Cosa avresti potuto fare? Con Francesco Totti

Rating 3.00 out of 5


Forse Totti oltre al suo numero 10 non avrebbe avuto i numeri per fare qualcos’altro di importante .
O forse si, a parte l’agente segreto, sarebbe riuscito ad eccellere in qualcos’altro che non sia il calcio, ma siamo talmente abituati ad individuarlo come Capitano storico della Roma che non riusciamo a scoprire in lui altre qualità ed altre possibilità.

Certamente però nel calcio è riuscito bene e per lui è stata una fortuna imboccare quella strada.

Ma molti di noi comuni mortali si sentono imprigionati nel loro mestiere, mentre avrebbero desiderato altro dalla vita.

Non parlo di una carriera da calciatore, da cantante o da attore. La felicità potrebbe manifestarsi anche in qualcosa di meno appariscente, ma più appagante per i nostri desideri e la nostra visione della vita.

Magari la fortuna insperata di vincere il concorso per il posto fisso al ministero ha spazzato via il nostro destino come abile artigiano del ferro battuto.

Oppure la necessità di provvedere mensilmente alla famiglia ha sconsigliato di gettarsi in imprese imprenditoriali ed il negozio di primizie locali e biologiche non ha più visto la luce, nonostante i tanti progetti e le notti insonni ad immaginare i prodotti e le confezioni.

Se si crede ad un destino segnato dalla nascita non si fanno ragionamenti di questo genere, ma se si pensa che ogni giorno la vita ci mette davanti ad un bivio tra cui scegliere, forse molti  rimpiangono di aver fatto la scelta più comoda, più semplice, più sicura  e che poi non si è rilevata la più felice.


Il fenomeno delle Sliding doors, il destino segnato da una scelta, citando il film del 1998 di Peter Howitt, è quanto di più oscuro si possa pensare .

E se avessi scelto diversamente ? E se invece del liceo classico avessi fatto ragioneria ?  E se avessi scelto ingegneria invece di Economia e Commercio ?  E se avessi investito l’eredità in quel nuovo centro commerciale ?

La realtà è che siamo ciò che facciamo nella vita. O meglio gli altri ci giudicano per quel che facciamo . Ci sono l’ingegnere, il dottore, il notaio  che vengono salutati con più rispetto del fruttivendolo, del meccanico e del falegname, senza domandarsi se realmente siano persone migliori.

Quindi se avete dei numeri, credeteci e puntate tutto su quei numeri. Se sono davvero i numeri buoni avrete vinto alla vostra lotteria.

Pubblicità Lotto: Cosa avresti potuto fare? Con Francesco Totti ultima modifica: 2015-04-05T16:03:39+00:00 da blp.admin

About blp.admin

Leggi tutti i miei articoli su Blogs da seguire

Hai visto lo spot ? Ti Piace ? Lascia un commento