Pubblicità Mediaset Premium: Ma che vacanza è ?

La campagna Mediaset Premium estate 2013 è assurda.
Perchè mai con tutto quello che si vuol fare e si può fare in vacanza una famiglia normale dovrebbe partire con la sola preoccupazione di vedere la tv .
Che poi la tv in estate, free o a pagamento, è sempre la tv estiva: noiosa. Continua a leggere …

Pubblicità Unicredit oltre il normale conto corrente

L’iniziativa Subito Banca comprende:

Conto Super Genius 2.0 a canone azzerato per due anni per i nuovi correntisti
L’acquisto anche con finanziamento per 24 mesi di:
– Samsung Galaxy S4 16GB 4G, a 28,90€ a tasso zero.
– Samsung Galaxy Note 8.0 16GB 3G, a 19,90€
a tasso zero.
La APP Mobile Banking di UniCredit
Inoltre Conto Super Genius 2.0 comprende:

Carta Bancomat V PAY o Maestro e servizio SMS Alert inclusi

Prelievi e versamenti sui nostri sportelli ATM

Internet banking Continua a leggere …

Pubblicità Citroen: Quando le strade si dividono

in questo spot della Citroen C3 vediamo un vero colpo di fulmine. Non servono le parole, non basterebbero le parole. Le immagini che vedete riescono a spiegare il colpo di fulmine molto meglio di ciò che ho fatto io.
Per caso, mentre i pensieri sono rivolti altrove, quando non è all’amore ed ad un compagno che si sta pensando, ecco che l’amore ed il compagno di una vita sono li accanto a te.

Si vede dagli occhi che la cosa è reciproca. Continua a leggere …

Pubblicità Galbusera: Il dolce coniglietto

Uno spot molto semplice, direi con costi di realizzazione irrisori, eppure conta decine di migliaia di visualizzazioni youtube ed una serie di commenti tutti positivi e piuttosto generosi .
Galbusera ha indovinato senza dubbio questa campagna commerciale e forse senza neanche volerlo abbina al suo prodotto un secondo messaggio parallelo allo spot. Continua a leggere …

I cliché delle pubblicità

Per quanto gli autori di spot pubblicitari cerchino di essere originali e fantasiosi, alla fine i video ricalcano sempre gli stessi cliché .
Gli spot cercano di catturare l’attenzione dello spettatore principalmente basandosi su tre varianti: lo spot umoristico, lo spot anticonformista, lo spot commerciale puro.

Ma alla fine sembra che la base di tutti gli spot sia piuttosto rigida e che per presentare un prodotto di un certo settore merceologico non ci si possa allontanare da una strada già tracciata in precedenza. Continua a leggere …