Pubblicità Citroen: Quando le strade si dividono

Rating 4.00 out of 5

Chi crede nel colpo di fulmine ? Il colpo di fulmine è un attimo in cui due persone che non si sono mai viste prima di allora incrociano lo sguardo per la prima volta ed instantaneamente, reciprocamente e aggiungerei irrimediabilmente sanno che saranno emotivamente legati per tutta la  vita.

Nel colpo di fulmine ci crede ciecamente chi non è ancora innamorato. Più che crederci, lo cerca, lo spera, lo anela, lo vuole, lo desidera e soprattutto lo sogna la notte. Il colpo di fulmine è la risposta facile a chi si sente solo e non vuole più esserlo.  Ma l’amore, il legame creduto indissolubile da chi si ama, si sa, lo sa chi è solo e chi è accompagnato, è molto più complicato.

Perchè magari può succedere che l’amore ci sia, che il colpo di fulmine esista davvero, ma che la vita ci porti su strade diverse.

Così in questo spot della Citroen C3 vediamo un vero colpo di fulmine. Non servono le parole, non basterebbero le parole. Le immagini che vedete riescono a spiegare il colpo di fulmine molto meglio di ciò che ho fatto io. Continua a leggere …

Pubblicità Citroen DS3 e basta

Rating 3.00 out of 5


Ho già avuto modo di ribadire che la pubblicità deve mostrare il prodotto.

Tante volte abbiamo visto anche bellissimi video pubblicitari che in pochi secondi raccontano storie complete ed emozionanti, ma che poi nella memoria non restano associate al prodotto pubblicizzato.

Quindi una pubblicità di auto deve mostrare l’auto nei suoi elementi migliori.

E visto che l’auto si guida normalmente in tutte le pubblicità di auto vediamo la reclamizzata di turno aggirare il traffico, lanciarsi sparata su strade deserte, affrontare con sicurezza i tornanti di montagna.

Certo però che in mezzo al traffico ci sono anche le altre auto concorrenti e nella strada deserta ti perdi a pensare alla bellezza della campagna o alla voglia di andare in montagna.

In questo ipnotizzante spot per DS3 hanno trovato il modo di mostrare solo l’auto francese.

Continua a leggere …

Pubblicità comparativa Citroen e Peroni: Devo dire SI o devo dire NO ? non ci capisco più niente. Bho .

Rating 3.00 out of 5

 

Allora dire no è sbagliato. Anche se tutti ci hanno insegnato che nella vita bisogna imparare a dire no (io questa cosa non me la ricordo, ma se lo dice la televisione …) bisogna iniziare a pensare in modo diverso ed imparare a dire SI .

SI alle consuetudini familiari ed alla famiglia come istituzione, SI agli amici che devono essere presi come sono, SI come pensiero positivo. SI alla creatività ed ha chi vuole fare le cose diverse.

Ok, il SI è sempre un messaggio positivo ed è facile credere a questa filosofia.

Ma poi arriva la Citroen: Continua a leggere …

Pubblicità Citroen C3 Quattroruote in chiaroscuro

Rating 2.00 out of 5

Prima di tutto un avvertimento per chi non ha mai visto questo video. Funziona, anche se vedete tutto nero è fatto così, non c’è nulla che non va .

Poi dovrei iniziare a parlarvi di questo spot, ma anche se è originale, nuovo, d’impatto,  non mi suscita emozioni, non mi irrita, non mi incuriosisce, non mi va di parlarne perchè non ho niente di interessante da far rilevare.

Allora perchè ci faccio un articolo ? Solo per dirvi che se dovete comprare un’auto nuova, lasciate perdere la C3 e andate a guardarvi la Nuova Renault Clio.

Continua a leggere …

Pubblicità Citroen: Il complesso mondo del finanziamento auto

Rating 3.00 out of 5

Una classe durante l’ora di matematica è proprio così, non c’è da discuterne.

Che la lezione di matematica in se sia quella descritta ho forti dubbi. La scena del professore che riempe la lavagna di formule l’ho vista solo al cinema e mai nella realtà.

Diciamo che ci sono due stereotipi della scuola, ma uno è assolutamente fuori dalla realtà, ma serve a fare di questo spot una sequenza divertente .

La prima inquadratura è con i ragazzi di spalle e l’insegnante che inizia a scrivere sulla lavagna quasi vuota.

Continua a leggere …