Pubblicità Fiat: Ben Stiller – Zoolander per Fiat 500 X

Rating 3.00 out of 5

Quando ho visto per la prima volta questo spot sapevo già dall’inizio come sarebbe stato .

D’altra parte per prepararmi all’arrivo al cinema di Zoolander 2  mi ero da pochi giorni riguardato ancora una volta il mitico Zoolander, il film amato da tutti quelli che lo conoscono, un cult, eppure sconosciuto a tantissima gente.

Zoolander è il modello bello bello in modo assurdo interpretato da Ben Stiller, che ha creato un personaggio unico nel suo genere, che da vita ad un film unico nel suo genere. Zoolander poteva essere inquadrato nei film demenziali (la presenza di Owen Wilson coprotagonista non fa altro che avvalorare questa tesi), ma direi che si è elevato e ha creato un genere suo . Un film intelligente mascherato da film stupido .  Un film cipolla, che ha vari strati . Continua a leggere …

Pubblicità Fiat: Superbowl FIAT Abarth 500

Rating 3.50 out of 5


Questo è lo spot con cui FIAT ha presentato negli USA la Abarth 500 durante il superbowl 2012 .

Il superbowl è un evento di portata mondiale, non solo per gli sportivi.

Quest’anno durante la pausa del superbowl si è esibita ad esempio Madonna, la popstar che è solo l’ultima di grandi artisti che hanno solcato questo ‘palcoscenico’ prestigioso.

Milioni di telespettatori in diretta seguono questo evento ed è logico che sia una manna per i pubblicitari.

Durante il superbowl però la pubblicità diventa parte dello spettacolo. Infatti da sempre i grandi marchi si contendono non solo un po’ di spazio durante l’evento, ma anche lo scettro virtuale di pubblicità più innovativa, interessante, divertente. Gli spot pubblicitari trasmessi durante il superbowl sono sempre dei capolavori creati apposta per l’occasione.

Anche la FIAT, che punta moltissimo al mercato USA, ha dovuto adeguarsi e proporre uno spot per l’occasione.

Il modo migliore per inserirsi nel mercato USA con auto che sono tanto differenti da quelle normalmente acquistate dagli americani è quello di mostrare questa diversità come un fattore di qualità.

Continua a leggere …

Pubblicità Nuova Fiat Panda e l’Italia che diffonde

Rating 3.00 out of 5


Non potrei quasi aggiungere nulla ai commenti che ha questo video nella pagina youtube.

Da estremamente positivi ad estremamante negativi.

Mi sembra che lo spot intenda raggiungere un target ben preciso e chi vi appartiene accolga con entusiasmo le immagini ed il racconto della pubblicità.

Il target è quello delle persone per cui l’Italia ed il Made in Italy sono sempre al primo posto.

Quelli per cui si deve comprare la FIAT perchè è un prodotto italiano.
Quelli che il marchio è sinonimo di indiscussa qualità.
Quelli che in Italia si produce l’eccellenza, è la patria dell’arte, dell’inventiva e della tradizione contemporaneamente.

Ma certamente non piace a quelli cui non è piaciuto il contratto di Pomigliano.
Non piace a chi pensa che la FIAT ricorra un po’ troppo alla cassa integrazione.
Non piace a quelli che la FIAT prodotta in Polonia e Brasile non la chiamerebbero Made in Italy.
Non piace a quelli che prima di comprare la FIAT fanno un giro anche tra i concessionari delle altre marche e spesso ci si fermano.

Insomma in Italia proprio come ci sono i tifosi della Juventus e quelli del Milan, allo stesso modo ci sono i tifosi della FIAT. Che la amano anche irrazionalmente, ma la seguono e gradiscono questo spot.

Poi ci sono gli altri, quelli che la Juventus ha rubato i campionati e la FIAT ha tradito l’industria italiana, e questo spot lo vedono come il fumo negli occhi.

Continua a leggere …

Pubblicità FIAT: Quella gran escort della Fiat Panda

Rating 3.00 out of 5

La lingua italiana, come tutte le lingue vive, si evolve, cambia, nascono nuovi termini ed antiche parole non si usano più, per adeguare il linguaggio alla società.

D’altra parte la lingua serve a comunicare al meglio con chi ti ascolta e deve essere adeguata a quello che l’ascoltatore può capire. Non è così semplice ed immediato esprimere i propri pensieri ed è bene che il linguaggio si rifaccia a situazioni facilmente riconoscibili anche dall’interlocutore.

L’arrivo di nuovi termini di uso comune però non sempre significa un arricchimento della lingua .

Come aveva previsto anche Orwell in 1984 il linguaggio può essere manipolato per limitare il pensiero che si adegua alla povertà del linguaggio. Il Partito del Grande Fratello si affannava in una meticolosa revisione del vocabolario convinto che se non esistessero più parole per descrivere una rivoluzione la rivoluzione stessa non sarebbe mai realizzabile.

In Italia abbiamo vissuto questa manipolazione del linguaggio e questo spot ci scherza anche su .

Continua a leggere …

Pubblicità Fiat Freemont. ci sono momenti in cui devi rivedere le tue convinzioni

Rating 3.00 out of 5

In questi giorni la Fiat è molto presente in tv con i suoi spot.

Abbiamo parlato dello spot per la Panda e penso che tutti abbiamo visto lo spot per la 500 con Jennifer Lopez .

Panda e 500 sono due grandi classici di Fiat, mentre questo video ci presenta una macchina nuova: la Freemont.

Non nascondo che io ho sempre avuto una grande ostilità nei confronti della Fiat, per ragioni soggettive (gli Agnelli, la cassa integrazione perpetua, il legame politica/fiat, le lotte sindacali) ed oggettive (costi alti, accessori mai di serie, poca innovazione).

Ma pochi giorni fa mia moglie mi ha detto: “Hai visto bella quella macchina ?”.  Ho visto la Freemont, l’ho riconosciuta perchè avevo visto delle recensioni, ed ho dovuto ammettere “SI, è bella”.

Si, una Fiat mi è piaciuta ed anzi la desidero e se non ci fossero questioni di denaro forse cambierei la mia nuova auto che ha solo un anno e mezzo e 17.000 chilometri.

Mi piacciono molte cose della Freemont, anche lo spot tv.

Continua a leggere …