Pubblicità TIM: è bello avere tutto

Rating 3.00 out of 5


Bella e trascinante questa pubblicità TIM .

Lo slogan è “Con Tim è bello avere tutto”. Ma cosa puoi aver con TIM ?

  • Il telefono fisso
  • la connesione mobile
  • La velocità della fibra
  • Musica ondemand
  • Lo streaming di TimVision che offre
    1- Cinema
    2- Cartoni animati
    3- Serie TV
    4- Documentari
  • Giochi e divertimento
  • Coccole ? (in che senso)
  • Regali (promozioni e offerte ?)
  • Tim per le imprese
  • Cloud

Continua a leggere …

Pubblicità Telecom: TI cloud

Rating 3.50 out of 5

Nel corso del 2012 una nuova parola è entrata nel linguaggio comune: cloud .

Per gli addetti ai lavori non è affatto nuova, anche se solo negli ultimi due anni ha avuto un rapido sviluppo, ma quelli che il personal computer lo vivono come uno strumento di lavoro individuale hanno iniziato ad imparare questa nuova parola, per la presenza sempre più costante negli spot pubblicitari delle aziende di telecomunicazioni.

Si tratta di un servizio per la conservazione dei dati su dei server centrali. Il vantaggio è che l’utente si deve preoccupare solo della gestione o creazione dei dati, mentre la loro sicurezza e disponibilità è affidata alla società che fornisce lo spazio fisico.

Quello che, detto a parole, sembrerebbe un servizio per utenti smanettoni, in realtà si traduce in operazioni abbastanza semplici ed addirittura automatizzate.

Lo spot Telecom, con Savino e Mara Maionchi, ci illustra appunto che il cloud è alla portata di tutti, e chiunque abbia una ADSL Flat Alice può accedere al servizio TI Cloud.

Con il Cluod di Telecom Italia si possono salvare tutti i propri documenti, foto, archivi con una procedura automatizzata senza bisogno di supporti fisici. Continua a leggere …

Pubblicità Telecom: Venezia ai tempi della SIP

Rating 4.33 out of 5
Grazie per il voto!

Dopo ‘La storia d’Italia secondo TIM’ in cui un Neri Marcorè nelle vesti di Leonardo da Vinci, Cristoforo Colombo e Cesare ci propone una storia riveduta e s-corretta anche la madre Telecom ci propone una ‘storia italiana secondo Telecom’ con gli stessi argomenti assurdi, ma divertenti.

Lo spot deve promuovere le ADSL della Telecom ed in particolare l’opzione Superinternet , una ADSL che promette maggiori velocità.

Il testimonial Savino è convincente nel tentare di farci credere di aver trovato un sito web interessante ma soprattutto il video sulla Venezia pre-canalizia è veramente divertente ed originale.

La realizzazione in stile filmato d’epoca, forse dei tempi in cui Telecom si chiamava ancora SIP o addirittura precedenti, è ben fatto e credibile.

Comunque non voglio analizzare tanto il contenuto, che vi invito a guardare direttamente e su cui a parte due risate non c’è molto da aggiungere.

Mi voglio invece soffermare su due aspetti secondari che si possono intuire osservando la presentazione. Continua a leggere …

Pubblicità Telecom ridateci Mario, che questo John non c’azzecca

Rating 3.00 out of 5


Rivoglio Mario, alias Max Tortora, negli spot Telecom .

Questo nuovo spot con Travolta è una schifezza ed anche la Hunziker viene travolta e stravolta e trascinata in uno spot ridicolo, mal recitato, incomprensibile .

Ma cosa sono quelle mossette da scenetta da Stanlio e Ollio ?

Ma cosa è quella tutina da filmino anni ’70 ?

Ma perchè quando hanno qualcosa di buono lo devono rovinare ? sempre a scavare verso il basso ?

Continua a leggere …

Pubblicità Telecom ci indovina con Tortora e Hunziker. mica come quell’altri due.

Rating 3.00 out of 5

Dopo qualche tentativo i nuovi spot Telecom hanno raggiunto quasi la perfezione.  Non che le puntate precedenti di questo spot seriale non mi siano piaciuti, ma dalla coppia Max Tortora / Michelle Hunziker mi aspettavo di più .

E questo di più è arrivato con questo spot per internet senza limiti, frizzante, spiritoso, ben recitato. Le espressioni dei due sulle battute ti chiamo / ti amo sono ben interpretate e danno il senso di una recitazione studiata e provata e non tirata via per fare 10 spot in una settimana come abbiamo visto in altre occasioni .

Continua a leggere …