Pubblicità Tre Italia: Oh la fate finita, maremma maiala

Rating 3.00 out of 5

Ovvia, la prima volta era anche ganzo. Ma ora insistere è da bischeri .

O quanti so’ sti spot pubblicitari in toscano forzato ? Cento, ducento ? Comunque so’ troppi .

Un se ne pole più .  La ci aspirata all’esasperazione, la parlata veloce, l’accento forzato.

Ma siamo sicuri sicuri che cotesti toscanacci stanno simpatici a tutti ed in ogni caso ?

Ma poi che toscani sono ? Un ‘no ancora sentito manco un moccolo .

Sa che ci stava pure bene. Continua a leggere …

Pubblicità TRE e la spontaneità

Rating 3.00 out of 5


Questi ragazzi che ci presentano l’offerta estiva di Tre Italia sono realmente clienti della compagnia telefonica.

La Nielsen è una multinazionale delle ricerche di mercato e la salvaguardia del suo buon nome è garanzia sufficiente per accreditare la sincerità di questi testimonial .

Ricorrere a dei veri clienti per presentare un’offerta potrebbe essere una buona pubblicità, al pari di un passaparola tra amici .

Ma l’effetto complessivo dello spot non crea questa atmosfera di sincerità ed anzi può creare diffidenza.

Probabilmente questi clienti non sono così spontanei. Possono dire anche quello che pensano, ma con parole che forse non sono esattamente le stesse che avrebbero detto per strada. Continua a leggere …

Pubblicità Tre Italia: Lezioni per la comunicazione di coppia da 3

Rating 3.50 out of 5

Questo è un video educativo per evitare conflitti e inspiegabili (per lui) litigate a seguito di una conversazione di coppia.

E’ utile specificare che per coppia si intende la contrapposizione tra due persone, una di sesso maschile ed una di sesso femminile, il cui rapporto è indefinito in quanto non riveste particolare importanza.  Possono essere fidanzati, sposati, accompagnati, ma anche conoscenti di lunga data o al primo incontro, mamma e figlio, zia e nipote, insegnante ed alunno, cassiera e cliente.

Nel momento in cui c’è una conversazione a due, lui deve stare molto attento a quello che dice.

Ti piace il mio vestito nuovo viola a strisce oblique verdi ? SI, hai gran gusto .

Che ne pensi, mi devo tagliare i capelli ? Ma no, stai benissimo così . Ma io volevo tagliarli.  Si in effetti io non ci capisco nulla e tu staresti bene con un taglio sbarazzino.

E ora dimmi, non è più buono questo di quello che cucina tua madre ? Si, certamente …. ma cosa sono questi cosetti neri che galleggiano ? Sono buoni eh … non dicevo di no.

Continua a leggere …