La Giraffa che fa le Skittles

Rating 2.00 out of 5

Qual è lo scopo di una pubblicità? Semplice: invogliare a comprare il prodotto.
Un solo scopo, molto chiaro, inequivocabile.

Raggiungere lo scopo invece è complicato, i pubblicitari possono provare diverse strade e per ogni prodotto la strada giusta può essere diversa dagli altri. Si può scegliere di invogliare, ingolosire, incuriosire, spiegare, dettagliare e anche provocare, fare confronti, umorismo, celebrare il marchio più che il prodotto.

I pubblicitari hanno varie scelte, è difficile indovinare quella giusta, a volte però si sbaglia clamorosamente.

skittles le caramelle della giraffa

Mi dovete spiegare in che modo si cerchi di vendere il prodotto Skittles con lo spot della giraffa. Ecco il video:

Non venitemi a dire che questa è la strada della provocazione. La provocazione è una sfida con lo scopo di provocare una reazione. Posso provocare su un sentimento, su un’ideologia, su un comportamento abituale, sul buonsenso. Una giraffa che piscia caramelle alla frutta su cosa sta provocando.

Ok il tentativo di stare fuori dalle righe con una idea demenziale, colorata e nonsense, ma sinceramente questa giraffa non graffia e non ti entra neanche in testa.

Ma che é” è l’unica reazione che riesce a suscitare.

No, con questo spot televisivo non solo non mi invogliano a comprare le Skittles, ma anzi mi ci terranno a vita il più lontano possibile.

Ed attenzione non sto parlando di repulsione verso il prodotto che potrebbe provocare la simulazione di una pisciata o defecazione colorata. La mia è proprio repulsione verso il messaggio pubblicitario. Non che il sè sia irritante, ma lo è pensare che questi pubblicitari ci prendano per idioti per cui basta far vedere una scritta in televisione accompagnata da una musichetta e dalla risata (che è fondamentale purché sia contagiosa e questa non lo è) per vendere il prodotto.

Tra l’altro nello spot italiano viene un po’ messo da parte il motivo della cascata delle caramelle colorate.

In questa versione dello spot è più evidente

La Giraffa mangia l’arcobaleno e di conseguenza le sue evacuazioni sono coloratissime. Se metti in risalto che la Giraffa mangia l’arcobaleno si spiega la scelta dell’animale dal collo lungo e le conseguenze ed anche lo slogan acquista maggior significato: ” Skittles, le esclusive caramelle al gusto frutta. Skittles, prova l’arcobaleno, gusta l’arcobaleno” che invece non significa nulla se fai passare il secondo piano la dieta speciale dell’animale.

La Giraffa che fa le Skittles ultima modifica: 2018-10-24T14:38:45+02:00 da blp.admin

About blp.admin

Leggi tutti i miei articoli su Blogs da seguire

Hai visto lo spot ? Ti Piace ? Lascia un commento

I dati inseriti saranno trattati esclusivamente per la pubblicazione del tuo commento. Leggi la pagina della privacy policy per sapere come proteggiamo i dati che inserisci per commentare. I commenti sono protetti da spam da Akismet. Leggi la privacy policy di Akismet per sapere come trattano i tuoi dati.