Pubblicità Gioco Digitale: Il poker non è una cura sociale

Rating 3.00 out of 5

Descrizione dello Spot:

Valenti, noto commentatore degli spot più improbabili, accoglie un ‘personaggio’ con dicendogli ‘guardati …” .
Il personaggio è visivamente descritto come un tipo chiaramente sfigato, asociale, vestito come un  personaggio di Albanese a Mai dire Gol (come si chiamava ?) .
E Valenti da a questo ragazzo il consiglio della vita: mettiti davanti ad un computer a giocare a poker online e diventi figo, un professionista del poker.

Questo spot manda un messaggio altamente negativo. Continua a leggere …